Cronaca

Omicidio di Aldo Gioia, la moglie: “Giovanni Limata ossessionato da Elena”

Prosegue il processo per la morte di Aldo Gioia, il 52enne di Avellino: in aula la moglie ha parlato del rapporto difficile

Prosegue il processo per la morte di Aldo Gioia, il 52enne di Avellino: in aula la moglie ha parlato di un rapporto difficile tra il marito e Giovanni, fidanzato della figlia Elena.

Omicidio di Aldo Gioia, parla la moglie: che cosa ha detto

Il processo per la morte di Aldo Gioia va avanti: e il quadro nei confronti dei due giovani pare aggravarsi sempre più. Giovanni sarebbe stato, spiega la donna, “ossessionato da Elena”, con la giovane che non riusciva a staccarsi da lui. La madre della giovane ha anche spiegato che in passato vi era stato un episodio di violenza nei confronti della figlia, con Giovanni che l’avrebbe colpita con uno schiaffo. “Avevamo anche pensato di denunciarlo, perché ci minacciava via messaggi”, ha spiegato ancora la donna.

 

 

Articoli correlati

Back to top button