Cronaca

Caso Aias, la Procura avvia nuovi controlli sulla sede di Avellino

AVELLINO. Nuovi controlli alla sede dell’Aias di Avellino. Mentre il gip, Paolo Cassano, ha sbloccato i fondi per pagare alcune mensilità arretrate ai lavoratori, la Procura avvia nuove verifiche sulle cartelle cliniche dei pazienti.

Caso Aias, la Procura avvia nuovi controlli sulla sede di Avellino

Già a febbraio erano state riscontrate irregolarità nella struttura, come infiltrazioni d’acqua nelle stanze in cui erano assistiti i pazienti. Al degrado dell’edificio fanno riferimento anche i commissari straordinari Aias, Remo Del Genio e Antonio Maurizio Arci, subentrati a Gerardo Bilotta dopo le sue dimissioni dal ruolo di presidente.

Bilotta, attualmente ai domiciliari, è indagato – insieme alla moglie di Ciriaco De Mita, Annamaria Scarinzi, ed altre otto persone – nell’inchiesta Aias / Noi con loro, nell’ambito della quale vengono contestati i reati di malversazione ai danni dello Stato, truffa, riciclaggio e peculato.

Domani si discuterà, dinanzi al Riesame di Napoli, il ricorso curato dalla difesa di lady De Mita.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button