Cronaca

Truffa ad Avellino: 400 euro per la mediazione per il fitto di un appartamento, 50enne denunciato

L'uomo si è fatto consegnare la somma di 400 euro dalla vittima per poi far perdere le sue tracce. Ma il giovane ha sporto denuncia ai Carabinieri

Si fa pagare 400 euro la mediazione per il fitto di un appartamento a Avellino per poi sparire nel nulla. Denunciato dai Carabinieri della Stazione di Monteforte Irpino un 50enne camerunese residente nel capoluogo irpino, già noto alle forze dell’ordine.

Truffe in Irpina: denunciato 50enne

I militari dell’arma, a termine di un’indagine scaturita da una denuncia presentata da un giovane nigeriano, hanno denunciato per truffa un 50enne originario del Camerun e residente ad Avellino.

Quest’ultimo si è fatto consegnare dalla vittima la somma di 400 euro quale corrispettivo per l’intermediazione affittuaria di un appartamento nel capoluogo irpino. Ma, ricevuto il denaro, il 50enne faceva perdere le proprie tracce e si rendeva irreperibile.

La denuncia

Solo a questo punto il malcapitato non aveva più alcun dubbio del raggiro in cui era incappato e non indugiava a denunciare l’accaduto ai Carabinieri.

Le indagini condotte dai militari dell’Arma hanno consentito di risalire all’identità del soggetto, già noto alle Forze dell’Ordine, che, alla luce delle evidenze emerse, è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto