Cronaca

Savastano nel locale, Gomorra all’uscita della festa

MIRABELLA ECLANO. Ieri abbiamo dato notizia di una rissa nei pressi di un locale di Mirabella Eclano. Ebbene, per una incredibile coincidenza nel locale in questione, l’ospite di onore era Salvatore Esposito, l’attore napoletano che interpreta il boss di Gomorra: Genny Savastano. La festa è finita proprio come una scena della celebre serie. Due giovani che hanno partecipato all’evento, sono stati aggrediti da una banda all’uscita del locale. In Irpinia, nella notte tra il 16 e il 17 dicembre, la realtà ha superato la fantasia: due giovani di Flumeri sono finiti in ospedale, forse per un regolamento di conti.

Le condizioni dei due giovani, aggiornamenti

 

Proseguono le indagini degli investigatori dell’Arma eclanese, coordinati dal capitano Domenico Signa che stanno lavorando per individuare gli autori dell’aggressione. Fondamentali per ricostruire i fatti, le dichiarazioni dei due ragazzi di Flumeri finiti in ospedale. Ad avere la peggio, il 24enne Angelo Tarantino che è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico al viso, presso l’Ospedale Moscati di Avellino dove resta ricoverato. L’amico 28enne, ha invece riportato lievi ferite, per lui una prognosi di pochi giorni.

Articoli correlati

Back to top button