CronacaCuriosità

Santa Paolina: dopo 94 anni Benito Mussolini non è più cittadino onorario

SANTA PAOLINA. Benito Mussolini non è più cittadino onorario di Santa Paolina.

Lo scorso 15 settembre il Consiglio Comunale si è riunito in seduta straordinaria ed ha approvato all’unanimità la revoca del prestigioso riconoscimento, che arriva dopo ben 94 anni.

Revocata cittadinanza onoraria a Mussolini

Il sindaco di Santa Paolina, Angelina Spinelli, esponente di Sinistra italiana, ha posto la questione della revoca, che non può avere effetti diversi da quelli meramente ideali.

A scoprire che il Duce era stato insignito di quell’onorificenza anche nel comune irpino è stato uno storico locale, che lo ha riferito all’attuale coordinatore provinciale di Sinistra Italiana, Raffaele Aurisicchio. Questi, a sua volta, ha segnalato il caso al sindaco.

Il provvedimento si aggiunge a quello adottato di recente da molti comuni italiani.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button