Cronaca

Avellino, rubano un pannello fotovoltaico nei pressi del cimitero: denunciati

Denunciati dopo aver rubato un pannello fotovoltaico ad Avellino. Gli Agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, hanno deferito alla Procura della Repubblica di Avellino un 35enne ed un minore di anni 16, entrambi avellinesi, perché responsabili del reato di furto aggravato e possesso di oggetti atti allo scasso.

Denunciati per aver rubato un pannello fotovoltaico ad Avellino

I predetti, nei pressi del cimitero comunale cittadino, smontavano un pannello fotovoltaico, di proprietà comunale, per poi darsi a precipitosa fuga a bordo di FIAT- PUNTO. Il tutto però non passava inosservato ad un residente della zona, il quale, immediatamente  allertava il 113.  L’auto con a bordo i due fuggitivi veniva intercettata e bloccata da una pattuglia in  prossimità di Via Annarumma.

Il provvedimento

I due giovani, nella circostanza, ammettevano le proprie responsabilità circa il furto del modulo fotovoltaico che veniva rinvenuto all’interno dell’auto, unitamente a numerosi attrezzi atti allo scasso. Dopo essere stati condotti in Questura, al termine degli accertamenti di rito, veniva formalizzata a loro carico la denuncia in stato di libertà.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

 

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto