Avellino, il piano per l’ordigno bellico dei Guastatori

Il piano per l'ordigno bellico di Fenestrelle, si teme l'evacuazione. Diverse le ipotesi al vaglio della autorità per la messa in sicurezza della zona

Si lavora al piano per l’ordigno bellico di Fenestrelle. Come riporta Il Mattino, la relazione del Genio Guastatori di Caserta chiarirà il percorso da seguire per la rimozione della bomba della Seconda Guerra mondiale ritrovata nel tratto cittadino del torrente Fenestrelle, proprio sotto il ponte della Ferriera.

Il piano per l’ordigno bellico di Fenestrelle

Ad ora sono al vaglio diverse ipotesi tra cui quella dell’evacuazione come già accaduto a Battipaglia, in provincia di Salerno.  Il Genio Guastatori di concerto con il comando generale della forze armate – sta effettuando le sue valutazioni, dopo l’intervento dello scorso venerdì quando è stata scoperta la bomba durante i lavori di rifacimento delle sponde del corso d’acqua. Operai e tecnici hanno subito lanciato l’allarme.

TAG