Cronaca

118 più operativo, l’app che salverà vite umane

118 più operativo, molti Pronto soccorso sono già pronti al cambiamento.

118 più operativo, l’aiuto arriva da un’app

Grazie all’uso di un’applicazione informatica, gli operatori sanitari a bordo delle ambulanze sapranno in tempo reale la disponibilità dei posti letto nei Pronto soccorso di Avellino, Ariano Irpino, Sant’Angelo dei Lombardi e Solofra.

Quest’informazione permetterà si scegliere in modo tempestivo e appropriato la destinazione da raggiungere.

L’app e le funzionalità

Nel caso che gli operatori del 118 richiedano cure che non possono essere prestate in Irpinia o in altri centri sanitari della zona, di particolare gravità e urgenza, questi ultimi avranno accesso anche alle informazioni relative alla disponibilità presso tutte le altre strutture ospedaliere della Campania.

Questo aiuterà i giubbotti arancioni a trovare una sistemazione adeguata alle esigenze senza percorrere chilometri e chilometri.

La gara d’appalto e i costi

La gara d’appalto proposta sul Mercato elettronico della pubblica amministrazione (Mepa) ha portato alla selezione della «Santec», azienda avellinese che opera nel mondo dell’informatica e già fornisce servizi all’Asl di Avellino.

Il costo dell’operazione sarà di 28mila euro per la realizzazione dell’interfaccia, la manutenzione e l’assistenza on line di 2 anni.

Articoli correlati

Back to top button