Cronaca

Mercatone: al via il bando per la riqualificazione

AVELLINO. Fumata bianca per la riqualificazione del Mercatone di Avellino. Dopo anni di immobilismo la fatiscente struttura di via Ferriera ritornerà in vita grazie a un projectfinancing con affidamento dell’intervento a un privato. Approvato ieri a palazzo di città, con determina del settore lavori pubblici, il bando per affidare i lavori di restyling che verrà pubblicato il prossimo lunedì. Dal giorno 13 novembre dunque parte il countdown, le imprese interessate avranno 52 giorni per presentare la propria offerta.

I costi della riqualificazione e quelli relativi alla futura gestione saranno a carico di chi si aggiudicherà il bando esonerando il Comune di Avellino da qualsiasi apporto economico. Previsti circa 9 milioni di euro per il rifacimento dell’intera struttura di via Ferriera. A presentare lo studio di fattibilità, proponendo questa modalità  l’impresa napoletana “Principe s.p.a” in associazione con la ditta “Cosap Consorzio Stabile Appalti Pubblici” che hanno visto approvare il projectfinancing  lo scorso luglio con delibera di giunta che dichiarava la pubblica utilità del bene.

Il progetto prevede non solo il rifacimento della parte esterna dell’edifico ma una nuova disposizione interna con aree dedicate ad uffici, un centro commerciale un parcheggio e un asilo comunale. Fiore all’occhiello del “nuovo Mercatone” sarà una piazzetta che sorgerà nei pressi del ponte della Ferriera.

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button