Cronaca

Lioni, beccati mentre progettavano il colpo

LIONI. Durante una ronda notturna a Lioni, una pattuglia dei carabinieri ha sorpreso tre soggetti che, con fare sospetto, si aggiravano nei pressi di un centro commerciale. Dopo averne osservato i movimenti, sospettando che stessero organizzando un colpo, gli uomini dell’Arma hanno proceduto ai controlli.

I tre di Napoli, un 48enne e due 26enni, alla specifica richiesta da parte dei militari operanti, non erano in grado di fornire alcuna valida giustificazione circa la loro presenza in quel luogo. Condotti in caserma per accertamenti, in considerazione dei precedenti di polizia emersi a loro carico (soprattutto piccoli furti). In via preventiva sono stati “bollati” con un foglio di via.

Colpo sventato a Lioni, segno di continue attività

Non si ferma la controffensiva posta in essere dai carabinieri del Comando Provinciale di Avellino per il contrasto ai reati predatori come furti e rapine. I carabinieri della Compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi, infatti, sono costantemente impegnati in quella capillare attività di controllo del territorio.

Chiamare il 112 per qualsiasi sospetto

I carabinieri suggeriscono di contattare il numero di emergenza 112 per qualsiasi sospetto su persone o veicoli: la prevenzione è il miglior strumento per debellare i reati.

Articoli correlati

Back to top button