Cronaca

Contrada Bagnoli, mancata approvazione per la costruzione delle fogne

AVELLINO. Il piano per la costruzione della condotta fognaria di Contrada Bagnoli c’è, ma l’ufficio tecnico del Comune di Avellino ritarda l’approvazione. Il progetto da più di un milione e mezzo di euro dell’azienda idrica di Corso Europa, Alto Calore, approvato a beneficio di una fascia di comuni che va da Avellino a Monteforte, fino a Capriglia e Summonte, resta sospeso per la parte che riguarda la città di Avellino in attesa del via libera degli uffici tecnici dell’ente di Piazza del Popolo. A Contrada Bagnoli l’opera manca da sempre, quindi occorre che siano appaltati finalmente i lavori. A Picarelli, invece, la situazione generale resta critica perché sarebbe necessario un ampliamento delle condotte fognarie preesistenti. Le risorse per cominciare i lavori, come riportato dal quotidiano Il Mattino, sono già disponibili da mesi, per questo le commissioni comunali Urbanistica e Lavori Pubblici sollecitano l’inizio degli stessi.

Articolo a cura di Rosa Melillo

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button