Cronaca

Avellino, tenta di truffare una coppia di anziani e si frattura il femore: 20enne in ospedale

Un episodio che ha dell’incredibile quello avvenuto nel pomeriggio di oggi ad Avellino. Un ragazzo di 20 anni, ha tentato di truffare due anziani. Mentre provava a fuggire, è scivolato e si è rotto il femore.

Avellino, truffatore si rompe il femore per sfuggire alla vittima

L’episodio si è verificato in Contrada Sant’Eustachio. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il giovane si trovava in compagnia di un complice quando ha cercato di truffare una coppia di anziani. I due volevano consegnare un pacco vuoto in cambio di 1500 euro.
Fortunatamente, la truffa non si è concretizzata.

Il ragazzo, nel tentativo di sfuggire all’anziano, è caduto dalle scale e si è fratturato un femore. Il complice è riuscito a fuggire via. Attualmente, il 20enne si trova al pronto soccorso dell’Ospedale Moscati. Indagini in corso.

 

 

Articoli correlati

Back to top button