Bambino scomparso da giorni: “La madre ha fatto perdere le proprie tracce”

avellino-bambino-scomparso

Un bambino è scomparso tra Salerno ed Avellino. A denunciare l'accaduto lo zio del piccolo di soli otto mesi. Il bambino è scomparso giovedì alle 17.30

Un bambino è scomparso tra Salerno ed Avellino. A denunciare l’accaduto lo zio del piccolo di soli otto mesi. Il bambino è scomparso giovedì alle 17.30 ad Avellino insieme alla madre la quale ha fatto perdere le proprie tracce spegnendo il telefonino e tagliando i contatti con il resto della famiglia.

Bambino scomparso ad Avellino, la preoccupazione

“Aiutatemi a ritrovare mio nipote”. È l’appello di Ennio S., salernitano, il quale da giorni non ha più notizie del nipotino e della madre del piccolo. Il bambino, Alessandro Jad, nato il 1 novembre del 2018 a Salerno sembra essere svanito nel nulla insieme alla madre. Madre e figlio si sono allontanati da Avellino lo scorso 4 luglio, intorno
alle 17.30. Da allora non si hanno più notizie.

I cellulari risultano spenti. «Ha fatto perdere le proprie tracce portandosi via con se mio nipote di 8 mesi e dalla suddetta data ha spento i due telefonini che aveva con sé e noi familiari compreso mio fratello (il padre di Alessandro Jad) non abbiamo notizie di dove abbia portato il bambino. Siamo estremamente preoccupati perché più volte ha espresso la sua volontà di voler portare il bimbo con se in Marocco e noi familiari ci siamo sempre opposti. Ci preoccupa sapere come sta e con chi sta il bambino, pertanto chiunque può darci notizie del piccolo per cortesia contatti immediatamente me o i carabinieri di Monteforte Irpino che si stanno occupando del caso, prima
che riesca ad espatriare illegalmente».

TAG