Cronaca

Effettuano acquisti all’ingrosso e pagano con un assegno scoperto: denunciati

I Carabinieri di Torella dei Lombardi hanno denunciato per truffa un 40enne ed un 70enne di Napoli

Truffa e ricettazione: denunciati un 40enne e un 70enne di Napoli. I Carabinieri di Torella dei Lombardi li hanno sospresi mentre cercavano di pagare con un assegno falso una serie di acquisti effettuati presso un magazzino all’ingrosso.

Truffa e ricettazione: due persone denunciate dai Carabinieri di Torella dei Lombardi

Secondo le indagini queste persone non erano nuove a truffe come questa, che avevano portato a temine in molteplici circostanze. Il metodo era semplice: dopo aver contattato un commerciante, con artifici e raggiri lo convincevano ad accettare, a titolo di pagamento della merce ordinata, un assegno bancario di 2mila euro che, posto all’incasso, è risultato insoluto.

La denuncia

A questo punto la vittima, resasi conto del raggiro, non ha esitato a sporgere denuncia. I Carabinieri sono riusciti a risalire all’identità dei due malfattori, che sono stati denunciati.

Si cercano i complici

Sono tuttora in corso accertamenti da parte dei Carabinieri finalizzati sia a risalire all’identità di possibili complici sia ad appurare la responsabilità dei due soggetti in eventuali ulteriori analoghi fatti commessi in Irpinia.

Articoli correlati

Back to top button