Cronaca

Finge la manutenzione e illecitamente percepisce il compenso: una denuncia a Calabritto

I Carabinieri della Stazione di Calabritto hanno denunciato un 50enne ritenuto responsabile dei reati di truffa, falsità materiale commessa da privato e trattamento illecito dei dati personali.

Truffa a Calabritto: denunciato 50enne

L’indagine prende spunto dalla denuncia presentata dalla titolare di un esercizio commerciale di Calabritto che, contattata la società fornitrice del servizio internet, lamentava problemi di connessione.

Riparazione mai eseguita

Con la bolletta successiva, la richiedente si vedeva addebitate le spese per una riparazione in realtà mai eseguita.

Le indagini

L’attività svolta dai Carabinieri ha permesso di risalire all’identità del tecnico incaricato dalla società il quale sulla scheda d’intervento attestava falsamente di essersi recato sul posto per risolvere l’anomalia segnalata dall’esercente.

Alla luce delle evidenze emerse, per il 50enne, già noto alle Forze dell’Ordine, è scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Articoli correlati

Back to top button