Cronaca

Tragedia sfiorata in Irpinia, bimbo ingoia una moneta da 20 centesimi mentre gioca: salvato

La tragedia è stata sfiorata in Irpinia, dove un bimbo di pochi anni ha ingerito una monetina da 20 centesimi di euro

La tragedia è stata sfiorata in Irpinia, dove un bimbo di pochi anni ha ingerito una monetina da 20 centesimi di euro mentre stava giocando. Il piccolo è stato operato d’urgenza all’ospedale “Frangipane” di Ariano Irpino.

Irpinia, bimbo ingoia una moneta da 20 centesimi: salvato

Ad operare il bambino – come scrive pure Irpinia News–  è stato il primario di gastroenterologia Luigi Pasquale, insieme alla collega Desiree Picascia. L’intervento è perfettamente riuscito dopo che la radiografia ha evidenziato la presenza del corpo estraneo. Il bimbo è ora ricoverato sotto osservazione in pediatria e i suoi genitori hanno potuto tirare un sospiro di sollievo.


FOTO DI REPERTORIO 

Articoli correlati

Back to top button