Politica

[Video] «Specchio delle mie brame, perchè non rifletti le mie lacrime?»

Uno specchio che forse non sarà magico ma che riesce comunque a sorprendere. Questa nuova trovata della tecnologia, infatti, specchia solo le persone che sorridono. Non è una tecnologia così innovativa se si considera che i più moderni smartphone già usano il riconoscimento facciale e hanno l’opzione sblocco con il riconoscimento del sorriso.

Tuttavia è molto toccante il motivo per cui è stato ideato dal designer Berk Ilhan: ha spiegato infatti che le espressioni del volto influenzano lo stato d’animo e avere uno specchio che aiuta a sorridere può sollevare il morale.

 

 

It was a great honor to be a part of the @globalgradshow in Dubai with Smile Mirror, amongst 200 astonishing projects from 92 countries. This was the first time that @_smilemirror_ was tested by many people, and it was so emotionally empowering to see the reaction! Thanks to Brendan McGetrick (@brmcgetrick), Bader Bukhari, Judelle Abayan and all volunteers for putting together this one-of-a kind exhibition. And to the stellar jury panel led by HH Sheikha Latifa Bint Mohammed Bin Rashid Al Maktoum (@latifamrm1) for choosing Smile Mirror as one of the 10 finalists of the exhibition. Thanks to Allan Chochinov (@chochinov), School of Visual Arts (@svanyc), and MFA Products of Design (@svapod) for cultivating a creative and encouraging environment for us to chase our dream projects! To my gifted friends, Souvik Paul (@souvikpaul89) and Marianna Mezhibovskaya (@nakateera), for helping me build the first working prototype with their expertise in the smart mirror material and the smile detection software! To the programmers Hanseref and Serhat for pushing forward the prototype to Beta version! To my family for helping me build Smile Mirrors in Turkey! To Salih Aksu (@salihaksu) for editing this great short video with his magic. And to all of you who have supported me with your smiles! #smilemirror #globalgradshow2017 #dubaidesignweek #design #designforhappiness @d3dubai @dubaidesignweek @artdubai @myhappydubai

Un post condiviso da Berk Ilhan Design (@berkilhandesign) in data:

 

Per ora non c’è molto di cui sorridere dato che l’apparecchio costa circa 2mila dollari ma con la campagna su Kickstarter spera di raccogliere fondi sufficienti per ridurre il prezzo e, in più, donarne agli ospedali.
Come dimostra il video, è un’idea vincente: chi non vorrebbe sorridere le persone amate?

 

Potrebbe interessarti anche:

 

Dieta a base di pizza per un anno: questo è il risultato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button