Politica

Siamo fatti di Cuore, Storia e Sviluppo: al via la Festa de l’Unità a Grottolella

GROTTOLELLA. Al via la Festa dell’Unità provinciale dei Giovani Democratici dell’Irpinia, dal titolo “Siamo fatti di Cuore Storia e Sviluppo”.

L’evento è in programma per oggi, sabato 15 e domani 16 settembre, a Grottolella.

“Siamo fatti di Cuore Storia e Sviluppo”

Si parte questo pomeriggio, alle ore 17:00, con gli interventi dei riferimenti locali e provinciali dell’organizzazione giovanile, del Segretario Provinciale del Partito Democratico, Giuseppe Di Guglielmo, e degli onorevoli Umberto Del Basso De Caro, deputato Partito Democratico, e Rosetta D’Amelio, Presidente del Consiglio regionale. A seguire, tavoli tematici su “Politica e Inclusione Sociale”, “Percorsi politici” e “Natura, Risorse e Sviluppo”, dove giovani si potranno confrontare con istituzioni e riferimenti del PD. Tra gli altri interverrano Carmine De Blasio, Anna Marro, Luigi Famiglietti, Stefano Farina, Enzo De Luca e Rino Buonopane.

Questa formula mira a coinvolgere ed includere, a collaborare e ad unire un partito che troppo finora ha badato a posizionamenti e a questioni di principio. L’invito è a cogliere il nostro segnale e lavorare insieme a noi per ricostruire un grande Partito Democratico in provincia di Avellino.

La mattina di domenica 16, nello scenario del centro storico di Grottolella, avrà luogo il confronto con l’onorevole Andrea De Maria, responsabile della Formazione politica in Segreteria nazionale PD. Con lui anche un focus particolare sull’emendamento presentato in merito al ripristino del fondo destinato alle periferie.

“Militanza e formazione. Questa è politica!”, un titolo che racchiude il pensiero, l’indirizzo vero dei GD Irpinia.

Tutti, militanti e simpatizzanti, avranno modo di confrontarsi su come si forma una nuova classe politica, su cosa serve ad un partito innovativo, sulle scommesse per il futuro.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button