Inchiesta

Sesso orale? Cancerogeno per gli uomini

Gli uomini che praticano sesso orale con tanti partner diversi corrono il rischio di ammalarsi di cancro. A confermare la tesi uno studio condotto dalla dottoressa Amber D’Souza, professoressa associata alla Johns Hopkins Bloomberg School of Public Health.

Secondo la ricerca, gli uomini che praticano sesso orale con più di cinque partner diversi correrebbero maggiori rischi di ammalarsi di cancro alla testa, al collo e soprattutto all’orofaringe, che si trova nel cavo orale.

“Tante persone praticano sesso orale nel corso della loro vita. Le infezioni da HPV (virus del papilloma umano), -spiega D’Souza- talvolta associate al cancro, sono abbastanza rare nelle donne, anche quelle abituate ad avere tanti partner diversi”. Sembrerebbe diverso per gli uomini per i quali  i rischi aumenterebbero moltissimo se si supera la soglia dei cinque partner o se si è fumatori.

 

 

I dati

 

 

Dalla ricerca è emerso che: gli uomini che praticano sesso orale con cinque o più partner diversi presentano il 7,4% di possibilità in più di contrarre infezioni da papilloma virus; la cifra sale addirittura fino al 15% per i fumatori.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button