CronacaPolitica

Sfiducia a Manganaro, a Volturara c’è il commissario prefettizio

Sciolto il consiglio comunale di Volturara Irpina: cade l'amministrazione Manganaro dopo la sfiducia di sette consiglieri

È stato sciolto il consiglio comunale di Volturara Irpina: una notizia ufficiale da ieri, venerdì 26 agosto, quando è stata nominata Ines Giannini come commissario prefettizio del comune irpino.

Sciolto il consiglio comunale di Volturara Irpina

Un provvedimento inevitabile dopo la sfiducia alla sindaca Nadia Manganaro. Lo scorso 25 agosto era stata presentata una mozione di sfiducia da parte di sette consiglieri comunale, inizialmente non ritenuta valida dalla Prefettura, in particolar modo legate alle ultime due sottoscrizioni apposte, ovvero quelle di Vittorio Feo e Katia Pasquale come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Nelle scorse ore, i 7 consiglieri non solo hanno presentato nuovamente la mozione di sfiducia al comune congiuntamente, ma si sono rivolti anche allo studio legale Pennetta per presentare una diffida alla Prefettura affinché’ procedesse allo scioglimento del consiglio comunale. Si è consumata dunque ufficialmente dopo due anni l’esperienza amministrativa di Nadia Manganaro che era stata eletta sindaco nel 2020.

Articoli correlati

Back to top button