Cronaca

Avellino, “stesa” al Rione Aversa: colpi di pistola dallo scooter

Emergono dettagli su quanto accaduto a Rione Aversa dove sono stati esplosi dei colpi di pistola nella serata di venerdì 21 agosto. A sparare sarebbero state due persone a bordo di un ciclomotore come riportato dall’edizione odierna de Il Mattino.

Rione Aversa, colpi di pistola dallo scooter

Il passeggero, che a a differenza del conducente indossava il casco, avrebbe premuto il grilletto esplodendo almeno tre colpi. Sul posto non sono stati trovati bossoli, nonostante le ricerche da parte degli agenti di polizia. Questo fa ipotizzare all’utilizzo di una scacciacani o di una pistola a tamburo. Un gesto dimostrativo, quindi. Un segnale per qualcuno.

L’ipotesi

Per gli inquirenti ci sono pochi dubbi: l’episodio sarebbe collegato all’agguato a Francesco Liotti, 34enne avellinese, colpito da un proiettile alla mandibola. La Squadra Mobile sta indagando sulle due vicende, sotto il coordinamento della Procura della Repubblica del capoluogo.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto