Cronaca

Nel reparto di Malattie infettive del Moscati solo 3 posti liberi: si va verso la riapertura del padiglione covid

Nel reparto di Malattie infettive dell’ospedale Moscati rimangono solo 3 posti liberi, di cui uno dedicato ai pazienti covid: si va verso la riapertura del padiglione che nei mesi scorsi ha ospitato i pazienti positivi al coronavirus.

Verso la riapertura del padiglione covid dell’ospedale Moscati di Avellino

Il reparto di Malattie Infettive del Moscati ospita, al momento, 9 pazienti, i posti disponibili rimasti sono solo 3, dopodichè i pazienti dovranno essere collocati, imprescindibilmente, all’interno della palazzina Alpi, la zona dell’ospedale dedicata all’attività libero professionale, convertita durante l’emergenza covid.

Terapia intensiva

Nella palazzina Alpi sono una cinquantina i posti letto a disposizione, tutti attrezzati per la terapia intensiva e subintensiva. Nessuno dei pazienti ricoverati per covid, al momento, necessita di supporto respiratorio, fortunatamente.

Contagiato 70enne di Quindici

Ieri mattina il ricovero di un 70enne di Quindici, che potrebbe avere innescato una importante catena di potenziali contagi in quanto frequentatore della Chiesa evangelica. Tra le tante persone con cui l’uomo ha affermato di essere stato a stretto contatto anche il cognato, medico radiologo, in servizio proprio al Moscati. Immediatamente disposto il tampone anche per lui, che si trova in isolamento precauzionale a casa.

Articoli correlati

Back to top button