Cronaca

Raid a Prata: scuolabus vandalizzato

PRATA DI PRINCIPATO ULTRA. Gli alunni delle scuole di Prata senza trasporto scolastico, vandalizzato nella notte tra sabato e domenica il loro scuolabus. Molti i danni riportati all’autobus che di consueto fa il giro del paese e delle contrade per condurre bambini e ragazzi a scuola. I freni sono stati sabotati, il predellino spezzato, la porta automatica distrutta, i sedili imbrattati e i vetri rotti. Occorrerà qualche giorno prima di poter ripristinare il servizio.

La comunità di Prata vede lesa la propria immagine e l’Amministrazione comunale esprime tutto il suo dissenso. «Sarà massima la collaborazione da parte nostra con le Forze dell’ordine per venire a capo di questa vicenda balorda-dichiara il consigliere James Coccia al quotidiano Il Mattino – . È chiaro che si è  trattato di una bravata, ma non per questo si può o si deve giustificare un gesto così incivile». Gli investigatori dell’Arma hanno da subito avviato le indagini di rito ma al momento resta ignota l’identità degli autori dell’ignobile gesto. Utili alle indagini saranno i mozziconi di sigarette ritrovati all’interno dell’autobus.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button