Cronaca

Raccordo Salerno-Avellino, uno dei ponti perdei pezzi. Numerose le segnalazioni

San Michele di Serino. C’è un ponte che perde pezzi.  Si tratta dal ponte di Via Santa Candida Ortali, sul raccordo Sa-Av. Le segnalazioni sullo stato di degrado della struttura sono arrivati dafli stessi residenti e dalle persone che percorrono ogni giorno quella tratta.

Le segnalazioni

Inzialmente si era pensato ad un episodio isolato, ad un tir particolarmente pesante che aveva potuto gravare sulla carreggiate. Invece la caduta di pezzi di intonaco si è ripetuta in più occasioni, fortunatamente senza danni a persone e cose. Per ora.

Il traffico veicolare non coinvolge solo vetture e mezzi pesanti, ma anche i ciclisti, che scelgono Il territorio di San Miachele di Serino e della Valle del Sabato per i loro giri. Le segnalazioni della popolazione sono state raccolte dall’amministrazione comunale, che ha immediatamente allertato l’Anas, che detiene l’appalto per la gestione del tratto interessato.
Questi piccoli cedimenti si registrano, a quanto pare, in concomitanza delle forti piogge, e in occasione del passaggio di autobus e di tir.
L’Anas è impegnata in una serie di verifiche che interessano tutto il territorio di Avellino e provincia In particolare il raccordo Sa-Av, dove il flusso di mezzi pesanti e autovetture non cessa neanche nelle ore notturne.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button