Cronaca

Positivo all’hashish a due anni, sta meglio

SAN MARTINO VALLE CAUDINA. Migliorano le condizioni del bambino di due anni trovato positivo all’hashish di cui avevamo dato notizia nei giorni scorsi. Pare che qualcuno abbia fumato la sostanza stupefacente in sua presenza: per questo motivo il bambino è stato ricoverato positivo all’hashish. Fortunatamente ora è fuori pericolo, ma la macchina della ‘Giustizia’ è stata attivata e non si fermerà prima di aver acclarato le dinamiche. 

Non è chiaro in quale forma il bimbo abbia assunto la droga e non si sa chi abbia lasciato incustodito il pezzo di ‘fumo’: non è stato acclarato se abbia mangiato l’hashish o l’abbia inalata.

Naturalmente verranno coinvolti anche i servizi sociali. Intanto, comprensibilmente scossi e preoccupati, i genitori mantengono il riserbo. Il quotidiano Il Mattino paventa l’ipotesi della revoca della patria potestà e riporta il timore di ripercussioni sugli altri due figli della coppia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button