Cronaca

Polveri sottili ad Avellino, registrati già 9 sforamenti

AVELLINO. É di nuovo allarme polveri sottili nel Capoluogo Irpino. Secondo il misuratore dell’Arpac di via Piave, sono stati 3 gli sforamenti consecutivi per un totale di 9 dall’inizio dell’anno.

Polveri sottili ad Avellino, è di nuovo allarme

Per tre giorni consecutivi le concentrazioni di Pm10 nell’aria hanno superato costantemente la soglia di guardia dei 50 microgrammi per metro cubo.

Il peggioramento della situazione è dovuto principalmente all’alta pressione e ai venti deboli di questi giorni.

Il prossimo 27 febbraio, nell’aula consiliare di Palazzo di Città, il commissario del Comune di Avellino, Giuseppe Priolo, incontrerà i sindaci dell’hinterland, l’Asl e l’Arpac, per un nuovo tavolo tecnico.

Articoli correlati

Back to top button