Cultura ed eventi

A Mercogliano la conclusione del primo ciclo di “Irpinia, musica e castelli”

MERCOGLIANO. Ultimo evento del  primo ciclo di incontri musicali “Irpinia, musica e castelli” – il prestigioso cartellone di eventi organizzato dalla Provincia di Avellino guidata da Domenico Gambacorta – e che anima il weekend dell’Immacolata, è previsto per domenica 10 dicembre alle ore 18.30 a Mercogliano presso l’Abbazia del Loreto.

Si esibirà Yves Henry al pianoforte, erede di una doppia discendenza pianistica grazie agli studi compiuti con due insegnanti eccezionali, Pierre Sancan e Aldo Ciccolini, che l’hanno formato secondo il principio che arriva dal XIX secolo: quello del musicista completo (pianista, camerista, accompagnatore, direttore d’orchestra e compositore), che conosce tutti gli aspetti della musica.

Dagli anni di studio al Conservatorio di Parigi nella classe di Pierre Sancan, ha ereditato un senso profondo della sonorità e l’esigenza della tecnica al servizio esclusivo della musica. Nei tre anni di perfezionamento con Aldo Ciccolini ha appreso un altro approccio, complementare: l’arte di leggere e rispettare il testo spinta alle estreme conseguenze, per essere totalmente al servizio del compositore.
Ha realizzato numerose incisioni solistiche (Schumann: Carnaval, Kreisleriana, Fantaisia op. 17, Kinderszenen; Sonata di Liszt) e cameristiche (integrale dei Trii di César Franck e di Edouard Lalo); ha inoltre registrato con orchestra per la Radio di Berlino (Concerto di Schumann, Rhapsodie Espagnole di Liszt/Busoni, Variazioni Sinfoniche di Franck).

 

Potrebbe interessarti anche:

 

Irpinia, musica e castelli per il week-end dell’Immacolata

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button