M5S Avellino, D’Alessandro espulso dopo l’inchiesta di Report

M5S Avellino

M5S Avellino, D'Alessandro espulso dopo l'inchiesta di Report. La replica "Era una battuta, questa vicenda è paradossale"

M5S Avellino, D’Alessandro espulso dopo l’inchiesta di Report. La replica “Era una battuta, questa vicenda è paradossale”.

M5S Avellino, D’Alessandro espulso dopo l’inchiesta di Report

M5S Avellino, D’Alessandro espulso dopo l’inchiesta di Report. Lo avevano detto e hanno mantenuto la parola, una volta tanto.

Fabio D’Alessandro è stato espulso dal M5S. Quella che, a detta sua, era solo una battuta infelice, non doveva essere pronunciata, e neanche pensata a quanto pare.

Il suo fuori onda durante l’ultima puntata di Report è costata a lui la perdita del posto, e all’altro protagonista della vicenda, il leghista Damiano Genovese, l’immediata sostituzione all’interno del Consiglio Provinciale durante la prossima seduta che si terrà domani alle 15.

Certo, Genovese aveva già perso il diritto di sedere tra i banchi dell’assemblea provinciale quando era caduta la giunta Ciampi, di cui faceva parte.

Ma questo è avvenuto più di un mese fa.

Non è strano che la sua sostituzione venga discussa proprio adesso, a pochissimi giorni dalla messa in onda della trasmissione rivelatrice?

 

TAG