Cronaca

Greci, Leonardo è morto a soli 47 anni per una emorragia cerebrale dovuta ad un aneurisma

Tragedia a Greci dove Leonardo, il gigante buono irpino, è morto soli 47 anni per una emorragia cerebrale dovuta ad un aneurisma. L’uomo era giunto in coma lunedì scorso al pronto soccorso Frangipane di Ariano Irpino e trasferito d’urgenza a Nocera Inferiore dove oggi, giovedì 16 novembre, è spirato.

Tragedia a Greci, Leonardo morto per un aneurisma

Il 47enne era giunto in coma al pronto soccorso dell’ospedale Frangipane di Ariano Irpino dopo una corsa contro il tempo dei sanitari. Vista la gravità della situazione, i medici lo hanno intubato e ne hanno subito disposto il trasferimento all’ospedale di Nocera Inferiore dove purtroppo oggi non ce l’ha fatta: il suo cuore si è fermato a seguito di una emorragia cerebrale dovuta ad un aneurisma.

Il malore

L’uomo si era accasciato lunedì scorso sul pavimento del bagno della sua abitazione. Immediato l’allarme e i soccorsi. Una corsa contro il tempo che però oggi si è rivelata vana. Il 47enne era molto conosciuto in Irpinia per essere un grande lavoratore, amante della natura e degli animali e una persona dall’animo buono.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio