CronacaPolitica

È morto Gerardo Bianco: lutto in provincia di Avellino

Lutto in provincia di Avellino per la morte di Gerardo Bianco, storico esponente della Democrazia Cristiana. Era nato a Guardia Lombardi, in provincia di Avellino, il 12 settembre 1931. È morto a Roma ieri, giovedì 1 dicembre.

È morto Gerardo Bianco: lutto in provincia di Avellino

Gerardo Bianco è stato un politico e latinista italiano, esponente della Democrazia Cristiana, del Partito Popolare Italiano (di cui è stato segretario e presidente), della Margherita e della Rosa per l’Italia.

È stato deputato alla Camera per nove legislature (V, VI, VII, VIII, IX, X, XI, XIV, XV), ricoprendo vari incarichi parlamentari, tra cui quello di capogruppo della Democrazia Cristiana, presidente dell’Assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa e vicepresidente dell’aula stessa, e ministro della pubblica istruzione dal 27 luglio 1990 al 13 aprile 1991 nel governo Andreotti VI.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali. È responsabile della redazione centrale del network giornalistico L'Occhio.

Articoli correlati

Back to top button