Cronaca

Avellino, in servizio con Green Pass scaduto: dipendente Air segnalato alla Prefettura

Un dipendente dell'Air era in servizio con il green pass scaduto, durante il corso di controlli interni è stato segnalato alla Prefettura

Un dipendente dell’Air era in servizio con il green pass scaduto, durante il corso di controlli interni è stato segnalato alla Prefettura. Non solo: secondo quanto riporta il Mattino, altri due dipendenti sono stati respinti perché non avevano la certificazione verde in regola.

In servizio con il Green Pass scaduto: segnalato un dipendente Air

Dal 15 ottobre, con l’entrata in vigore dell’obbligo del Green pass esteso a tutti i luoghi di lavoro, l’Air ha proceduto quotidianamente ai controlli del personale in servizio, in linea con la media giornaliera prevista del 20%.

 

Altre due irregolarità

Dai controlli è emerso che solo il 2% degli impiegati fa ricorso al tampone. In un caso è stato riscontrato che il lavoratore si trovava in servizio con Green pass scaduto. L’azienda, come da prassi, ha proceduto alla segnalazione al Prefetto per la violazione. In altre due circostanze, invece, la non regolarità della certificazione verde è stata riscontrata all’accesso al luogo di lavoro. Verbalizzate le violazioni, i due lavoratori sono stati rimandati a casa.

Articoli correlati

Back to top button