Cronaca

Crisi respiratoria in autostrada: i poliziotti salvano una bimba di due anni

MONTEFORTE IRPINO. Una famiglia, originaria di Venezia e diretta in Puglia, viaggiava sull’A16 Napoli Canosa, quando la loro bimba ha avuto una crisi respiratoria.

L’intervento della Polstrada

L’episodio si è verificato ieri intorno alle ore 13. Alla vista della bimba cianotica, il  papà si è fermato al Km.37, in direzione Bari, nel territorio di Monteforte Irpino, e ha chiesto l’intervento di una pattuglia della Polizia Stradale di Avellino Ovest, che si trovava sul posto.

La pattuglia, verificata la gravità della situazione, ha scortato l’autovettura con a bordo la famigliola verso la Città ospedaliera “San Giuseppe Moscati” di Avellino, nella consapevolezza che ogni minuto era prezioso.

Giunta in Ospedale, la bambina è stata immediatamente sottoposta alle cure del caso e a specifici test e dopo gli accertamenti, è stata dichiarata fuori pericolo.

Dopo qualche ora, la famiglia ha potuto  tranquillizzarsi e ringraziare i due eccellenti operatori di Polizia, per il loro prezioso intervento.

“La Polizia Stradale, come  l’intera Polizia, nel suo complesso – ha dichiarato il Presidente Nazionale del Libero Sindacato di Polizia (LI.SI.PO.), Antonio de Lieto – è sempre vicina ai cittadini  ai quali garantisce  vicinanza e sicurezza”.

Articoli correlati

Back to top button