Cronaca

Controlli antidroga in provincia di Avellino, arresti e denunce

Controlli antidroga in provincia di Avellino, arresti e denunce. Lo spaccio avveniva nelle immediate prossimità di un istituto scolastico di Grottaminarda.

Controlli antidroga in provincia di Avellino, arresti e denunce

Controlli antidroga in provincia di Avellino, arresti e denunce tra Grottaminarda e Gesualdo. I Carabinieri della Compagnia di Ariano Irpino hanno tratto in arresto un 30enne di Gesualdo, ritenuto responsabile di spaccio di sostanza stupefacente.

L’operazione è il frutto di un controllo effettuato nei confronti di un 30enne, sorpreso in piena mattinata all’interno di un esercizio commerciale ubicato in prossimità di istituti scolastici di Grottaminarda, mentre cedeva una dose di eroina ad un 25enne di Sturno.

Ulteriori approfondimenti in casa dell’uomo

All’esito della successiva perquisizione domiciliare, a casa del pusher venivano rinvenute altre dosi sia di analoga sostanza stupefacente sia di marijuana nonché materiale utile al taglio ed al confezionamento delle medesime, il tutto sottoposto a sequestro unitamente alla somma di 145 euro probabile provento dell’illecita attività di spaccio.

Il 30enne è stato dichiarato in arresto e sottoposto ai domiciliari, per il 25enne è scattata invece la segnalazione alla Prefettura di Avellino come assuntore.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto