Cronaca

La Chiesa di Costantinopoli perde pezzi, l’intervento dei vigili del fuoco

AVELLINO. Durante la giornata di ieri 7 febbraio, i vigili del fuoco sono intervenuti a Fosso Santa Lucia, ad Avellino. I caschi rossi sono stati impegnati nella rimozione di tegole pericolanti e pezzi di cornicioni, dal tetto della Chiesa di Costantinopoli.

L’intervento alla Chiesa di Costantinopoli

Si è reso necessario l’intervento di un mezzo tridimensionale per la messa in sicurezza del tetto dell’importante edificio sacro del centro storico della città. Le operazioni sono state seguite dal parroco Don Emilio, con visibile attenzione per la struttura. Si è reso necessario interdire la parte sottostante, a scopo cautelativo con l’apposizione di transenne, messo in sicurezza anche il sottopasso che collega corso Umberto Primo a Fosso Santa Lucia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button