Politica

Centrosinistra, De Mita e D’Agostino su percorsi paralleli

Giuseppe De Mita, ex Udc e neo cofondatore di “Civica popolare” di Beatrice Lorenzin, e Angelo Antonio D’Agostino, parlamentare uscente di Scelta Civica, seguono percorsi paralleli, anche se in territori diversi. Il primo punta a confermarsi alla Camera dei Deputati, senza, però, perdere di vista il collegio di Ariano. La lista “Civica popolare” lo vede al lavoro con Lorenzin, Pier Ferdinando Casini, Lorenzo Dellai e Ignazio Messina. Sarà proprio De Mita a guidare tale compagine alla candidatura alla Camera sul proporzionale, che vede la coabitazione dell’Irpinia e del Sannio. Alla candidatura al proporzionale, De Mita punta ad unire quella nel collegio uninominale di Ariano, al cui interno figura tutta l’Alta Irpinia. Il secondo, invece, aspira ad essere il nome di coalizione del centrosinistra nel collegio di Avellino, aderendo al cartello progressista-ulivista di “Insieme”. D’Agostino, dunque, sarà il capolista di “Insieme” al proporzionale e si candiderà nell’uninominale avellinese in rappresentanza di Pd e alleati. Come riportato da Il Mattino l’Irpinia ha dunque trovato i suoi candidati per “Civica popolare” e “Insieme”.

 

Articolo a cura di Rosa Melillo

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button