Curiosità

Cavi ethernet: i vantaggi dei modelli cat 6 per le reti di computer dell’ufficio

I cavi ethernet cat 6 sono quelli maggiormente scelti dai consumatori per creare delle reti LAN davvero performanti

Anche se la tecnologia si sta dirigendo sempre più verso connessioni senza fili, attualmente si usano ancora differenti cavi per collegare tra loro sistemi tecnologici che devono comunicare con la rete telefonica e con internet. I cavi ethernet cat 6 sono quelli maggiormente scelti dai consumatori per creare delle reti LAN davvero performanti, sia in ambito casalingo che lavorativo. Infatti una connessione internet efficace è indispensabile per scaricare dati velocemente e senza intoppi.

A tal proposito una buona idea è quella di scegliere dei prodotti di ottima qualità, acquistandoli esclusivamente da negozi specializzati che operano in rete, così da avere una scelta vastissima, un’assistenza dedicata e una spedizione veloce. Optando per tali realtà si sarà sicuri di portarsi a casa prodotti di altissima gamma che non daranno alcun problema e renderanno i propri sistemi davvero efficienti.

Vantaggi dei modelli cat 6

I cavi ethernet cat 6 sono i modelli più avanzati che il mercato mette a disposizione, in quanto permettono il passaggio dei dati a un’altissima velocità, riducendo al minimo le interferenze. Si tratta di un cavo con doppioni separati tra loro con materiale isolante, questo sistema è retrocompatibile quindi può interagire anche con modelli più vecchi come il cat 3 o il cat 4. Questo tipo di cavi riesce a gestire connessioni di 1000 Mbps e lavora a frequenze fino a 250 MHz, circa il doppio rispetto al suo predecessore. Ciò garantisce la massima velocità di trasmissione dati, che si aggira sui 10 GBASE-T.

Prima dell’acquisto occorre selezionare il cavo cat 6 che faccia maggiormente al caso proprio infatti esistono quelli dritti, che permettono di connettere un singolo Pc alla rete, e quelli incrociati più utili per interconnettere due dispositivi tra loro. Bisogna considerare anche la lunghezza del filo che occorre per fare tutti i collegamenti necessari, tenendo presente che oltre i 15 metri si potrebbe avere una dispersione del segnale. Per fare una connessione ottimale bisogna dotarsi anche di plug o connettori, le strutture che effettivamente riescono a interagire con i dispositivi elettronici. Per fare un lavoro pulito meglio impiegare degli attrezzi specifici come gli spella cavi ed evitare le forbici che potrebbero danneggiare i numerosi fili contenuti all’interno di un cavo ethernet cat 6.

A tal proposito si potrebbe acquistare tutto l’occorrente in uno shop online specializzato così da essere sicuri di fare un buon lavoro. In alternativa, se non occorre fare una LAN particolarmente complessa, si può decidere di portarsi a casa i cavi già pronti che si possono acquistare nei medesimi negozi citati in precedenza.

Cavi ethernet: cosa sono

I cavi ethernet permettono il collegamento vari tipi di dispositivi, sia tra loro che alla rete internet, non si parla solo di PC ma anche di stampanti, router, scanner e altro. La maggior parte delle volte si impiegano per creare delle LAN (reti locali) in ambito casalingo o lavorativo, tale sistema è indispensabile per interconnettere tra loro i differenti sistemi di cui si dispone. Anche se attualmente si possono utilizzare delle connessioni senza fili si preferisce usare questo tipo di cavi soprattutto per velocizzare la trasmissione delle informazioni e ridurre l’inquinamento elettromagnetico, che si potrebbe verificare nella stanza impiegando collegamenti wireless.

Esternamente questi cavi sembrano dei fili come gli altri ma si distinguono perché al loro interno, oltre che le schermature, presentano 8 fili, ognuno in due copie (infatti spesso vengono chiamati anche “doppioni“), che possono essere sistemati dritti o incrociati. Alle estremità ci sono degli attacchi particolari, chiamati RJ45. I cavi ethernet si classificano in differenti categorie, denominate con la sigla “cat” seguita da un numero. Quelli cat 6 attualmente sono i più usati perché garantiscono una velocità di trasferimento senza eguali.

Articoli correlati

Back to top button