Cronaca

Solofra, 16enne ferito da un petardo nella notte di Capodanno: è grave

Il ragazzo è stato trasferito all'ospedale "Pellegrini" di Napoli

A Solofra la festa di Capodanno si è trasformata in tragedia dopo che un 16enne è rimasto gravemente ferito, a causa dell’esplosione di un petardo.

Non sono ancora chiare le dinamiche del fatto, nè se si trattasse di un ordigno pirotecnico privo di certificazioni di sicurezza. Indagini in corso da parte dei Carabinieri.

Solofra: 16enne ferito da un petardo a Capodanno

Capodanno tragico a Solofra: un 16enne è rimasto gravemente ferito dall’esplosione di un potente petardo. Il grave incidente è avvenuto sul balcone della sua abitazione.

Trasferimento a Napoli

Dopo le prime cure prestate all’ospedale “Moscati”, il ragazzo è stato trasferito al “Pellegrini” di Napoli. Sul posto sono subito intervenuti i Carabinieri, indagini in corso.

13enne morto ad Asti, colpito da un petardo allo stomaco

Episodio analogo, ma con conseguenze ben più tragiche, ad Asti, dove un 13enne è morto poco dopo la mezzanotte per le lesioni all’addome causate da un petardo. È accaduto al campo nomadi di via Guerra, dove il bambino viveva. Soccorso immediatamente e trasportato all’ospedale, è arrivato al Pronto soccorso già in arresto cardiaco e per lui non c’è stato nulla da fare.

Articoli correlati

Back to top button