Cronaca

Covid, vaccino in anticipo ad Avellino: 2mila dosi al Moscati

Covid, il vaccino BionTech-Pfizer è arrivato ad Avellino con 48 ore di anticipo. Circa 2mila dosi sono state consegnate al Moscati

Covid, il vaccino BionTech-Pfizer è arrivato ad Avellino con 48 ore di anticipo. Le circa 2mila dosi sono state, invece, consegnate ieri in tarda mattina sia all’Azienda ospedaliera Moscati sia al presidio ospedaliero Frangipane di Ariano Irpino.

Vaccino anti-Covid in anticipo ad Avellino

“Le somministrazioni ai dipendenti aziendali – fanno sapere dal Moscati – dopo le 100 effettuate domenica scorsa in occasione del V-Day, ripartiranno, per lanciare un augurale messaggio di fiduciosa speranza, con il nuovo anno: venerdì prossimo, primo gennaio 2021, saranno vaccinati altri 50 operatori sanitari e del comparto e si procederà ininterrottamente dal giorno successivo, dando priorità a quanti, tra la città ospedaliera e il plesso di Solofra, sono impegnati nelle aree covid e nelle Unità operative in cui si presta assistenza a pazienti più fragili”.

Fonte: Il Mattino


Articoli correlati

Back to top button