Cronaca

Caduta rami nella Villa Comunale, chiuso da giorni il polmone verde di Avellino

È da giorni che le famiglie non possono accedere alla Villa Comunale di Corso Vittorio Emanuele. Il polmone verde dell’arteria stradale principale della città, è inaccessibile a tutti e sono in tanti che si interrogano sulla chiusura della struttura.

Avellino, caduta rami nella Villa Comunale

Stando a quanto riportano le indiscrezioni, a svelare il mistero è un foglio scritto a penna e caduto al suolo. All’interno della Villa vi è pericolo di caduta rami. Una motivazione che lascia tutti basiti.

Quella della caduta rami è una vicenda che va avanti dall’Amministrazione Foti. Se in città piove o c’è del vento, la Villa viene chiusa per prevenire danni. Purtroppo non c’è neanche qui un piano di manutenzione e tutto va a discapito della cittadinanza, nello specifico dei più piccoli che non hanno mai un posto dove divertirsi all’aperto. Si spera, per tanto, che l’Amministrazione Festa possa trovare delle soluzioni valide ed efficaci che consentano alla città di riavere il suo polmone verde.

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2017, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Back to top button