Cronaca

Minacce via chat per lo sciopero a scuola, studenti del Colletta a rischio sospensione

Alcuni studenti del liceo classico Colletta rischiano la sospensione dalle lezione

Minacce via chat per lo sciopero a scuola del 23 settembre scorso: secondo quanto riportato dal Mattino, alcuni studenti del liceo classico Colletta di Avellino rischiano la sospensione dalle lezione.

Avellino, minacce via chat per lo sciopero a scuola

Rischiano la sospensione dalle lezioni di alcuni giorni gli studenti della classe seconda del liceo classico Colletta che, attraverso gruppi Whatsapp, avrebbero minacciato di violenza i loro compagni intenzionati ad entrare.

La sanzione sarà discussa nell’ambito del Consiglio di classe straordinario convocato dalla dirigente scolastica, Annamaria Labruna, per domani pomeriggio.

La dinamica

Secondo una prima dinamica, i bulli avrebbero minacciato via chat i propri compagni, accompagnati dai genitori, di non entrare altrimenti li avrebbero accoltellati.

Potranno dare, domani davanti al Consiglio di Classe, la loro versione dei fatti e scusarsi per i toni e il linguaggio usati nei confronti dei loro coetanei.

Articoli correlati

Back to top button