Cronaca

Allerta meteo ad Avellino, rischio intorno ai torrenti

L’allerta meteo diramata dalla Regione Campania e dalla Protezione Civile coinvolge anche Avellino, con il capoluogo che rientra nel livello di allerta arancione.

Allerta meteo ad Avellino

L’ente di Piazza del Popolo, tramite il Servizio di Protezione Civile ha delineato le zone della città maggiormente a rischio.

Le zone a rischio

Quella definita ad alta vulnerabilità quella compresa tra il tratto stradale di Via Macchia che costeggia il fiume Fenestrelle, da Via Roma fino al confine con il Comune di Monteforte Irpino.

A rischio anche il tratto inverso che costeggia il torrente nella direzione opposta: via Zigarelli, via Madonna de la Salette e la parte bassa di via Palombi, via Molino S. Spirito, via Fratelli Troncone, via Francesco Tedesco, all’altezza del poligono di tiro.

A rischio anche la zona del nucleo industriale Pianodardine in prossimità dell’attraversamento del Rio Noce. Stesso discorso per la zona residenziale di Via Sant’Eustachio in corrispondenza del Rio della Guardia.

Livello di allerta anche per le zone periferiche di Contrada Bagnoli, Frazione Bellizzi, Frazione Picarelli, Contrada Archi e Contrada Chiaire.

Articoli correlati

Back to top button