Cronaca

Truffa del finto scooter, 30enne denunciato dai carabinieri di Lauro

Truffa del finto scooter, 30enne denunciato dai carabinieri di Lauro. La vittima è un anziano, attirato da inserzione online

Truffa del finto scooter sventata a Lauro dove i Carabinieri della locale Stazione hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria un 30enne del posto per “truffa”. La vittima è un anziano che, dovendo acquistare uno scooter, veniva attratto da un’offerta pubblicata su un sito online.

Truffa del finto scooter, denuncia a Lauro

Quindi, contattato l’inserzionista, versava l’anticipo pattuito di 250 euro, mediante ricarica su carta prepagata del proponente che, ricevuto il denaro, si rendeva irreperibile. Attraverso una serie di accertamenti i Carabinieri sono riusciti ad identificare il presunto truffatore il quale, alla luce delle evidenze emerse, è stato deferito in stato di libertà.

I consigli dei carabinieri

Si ricordano ancora una volta gli utili consigli riportati con l’iniziativa “Difenditi dalle truffe”, nata per forte volontà del Comando Provinciale dei Carabinieri di Avellino. È importante saper riconoscere le situazioni più a rischio e, di conseguenza, i comportamenti da assumere, diffidando sempre degli acquisti oltremodo convenienti, trattandosi verosimilmente di una truffa o di prodotti rubati.

Articoli correlati

Back to top button