Cronaca

Tragedia a Carife, giovane si toglie la vita gettandosi in un dirupo: la vittima è Lorenzo Guida

Suicidio a Carife: un ragazzo di soli 19 anni è stato trovato senza vita in un dirupo. La tragedia è avvenuta oggi, 23 marzo

Tragedia nella serata di ieri, martedì 23 marzo, a Carife. Un ragazzo di soli 19 anni si è suicidato gettandosi in un dirupo. Il dramma si è consumato lungo la strada statale nei pressi del cimitero. La vittima è Lorenzo Guida, di Castel Baronia, avrebbe compiuto 19 anni nel prossimo mese di giugno.

Suicidio a Carife, 19enne si getta in un dirupo

Lorenzo Guida frequentava l’ultimo anno di un istituto superiore di Ariano, dove si era trasferito dopo aver frequentato i primi tre anni delle superiori presso il liceo scientifico di Vallata. Il giovane si era allontanato dalla sua abitazione molto presto e senza avvisare nessuno.

I parenti hanno segnalato la sua scomparsa. Nel pomeriggio, l’auto del giovane è stata ritrovata a Carife, in una piazzola che costeggia un ponte. Il corpo della vittima è stato ritrovato riverso ai piedi del ponte. Sul luogo della tragedia sono intervenuti i sanitari del 118 che non  hanno potuto fare altro che accertare il decesso del giovane. Assieme al personale medico sono accorsi anche i vigili del fuoco ed i carabinieri che hanno avviato le indagini per fare luce sulla vicenda.

La salma è stata trasferita presso l’obitorio di Benevento su disposizione della magistratura per i relativi accertamenti.

 

Articoli correlati

Back to top button