Cronaca

Schiaffi e offese ad un’alunno: assolta maestra irpina

Schiaffi e offese ad un’alunno: assolta maestra irpina. Una docente del serinese era finita a processo con l’accusa di abuso dei mezzi di correzione e lesioni personali a un alunno.

Schiaffi e offese ad un’alunno: assolta maestra irpina 66enne

Lesioni personali e abuso dei mezzi di correzione: il giudice del tribunale di Avellino ha assolto una 66enne, che all’epoca dei fatti contestati insegnava in Irpinia.

Le contestazioni si riferivano agli anni dal 2014 al 2016, quando i genitori di un alunno, iscritto allora alla seconda elementare, avevano denunciato un presunto episodio di violenza da parte della docente.

Secondo le accuse la docente avrebbe offeso in classe un bambino, che aveva poco meno di sette anni, alla presenza dei compagni, utilizzando frasi come “sei una lumaca” e, in un’occasione, colpendo anche lo studente con uno schiaffo.

Durante il processo però i testimoni ascoltati e le prove raccolte non hanno permesso di ricostruire con esattezza l’episodio.

Articoli correlati

Back to top button