Curiosità

Santo del giorno 26 gennaio, oggi si celebra Santi Timoteo e Tito

Santo del giorno 26 gennaio. La memoria di due Vescovi delle primissime generazioni cristiane, ambedue convertiti da San Paolo e suoi collaboratori, è stata abbinata nel nuovo Calendario della Chiesa.

Santo del giorno 26 gennaio, oggi si celebra Santi Timoteo e Tito

San Tito (… – post 69) fu uno dei più stretti collaboratori di Paolo di Tarso, che gli indirizzò una delle sue lettere pastorali. Secondo la tradizione fu vescovo di Creta. È venerato come santo da tutte le Chiese che ammettono il culto dei santi.

San Timoteo (Listra, 17circa – Efeso, 97) è stato un compagno di Paolo di Tarso durante i suoi viaggi missionari; Paolo di Tarso lo avrebbe costituito vescovo di Efeso. È venerato come santo dalla Chiesa cattolica che ne celebra la memoria il 26 gennaio e dalla Chiesa ortodossa che lo ricorda il 22 gennaio.

Timoteo è il destinatario di due lettere, la Prima lettera a Timoteo e la Seconda lettera a Timoteo, incluse nel Nuovo Testamento e tradizionalmente attribuite a Paolo, sebbene ritenute non autentiche dalla critica modernista.

Altri santi e venerazioni del 26 gennaio:

– Sant’ Agostino (Eystein) Erlandsson
Arcivescovo

– Sant’ Alberico di Citeaux
Abate

– Beata Maria de la Dive
Vedova, martire

– Beato Michele (Michal) Kozal
Vescovo

– Santa Paola Romana
Vedova

– San Teogene di Ippona
Martire

Articoli correlati

Back to top button