Cronaca

Rischio sismico in Irpinia: in arrivo i fondi per i Comuni

Un provvedimento della Regione Campania, pubblicato sull’ultimo Bollettino Ufficiale, ha assegnato ai Comuni di Ariano Irpino, Montoro, Cesinali e Manocalzati un contributo per la realizzazione di una serie di studi finalizzati alla prevenzione del rischio sismico.

Prevenzione rischio sismico, fondi in arrivo per quattro Comuni

Questi Comuni riceveranno un contributo per la realizzazione delle indagini e studi di microzonazione sismica di livello 1, grazie ai quali è possibile individuare le zone stabili e quelle instabili, oltre all’analisi della Condizione Limite per l’Emergenza (Cle).

I contributi

I Comuni di Montoro e Ariano Irpino riceveranno un finanziamento di 20.250,00 euro, a cui si aggiungeranno 6.750,00 euro di fondi dell’amministrazione comunale.

Al Comune di Cesinali e di Manocalzati 14.250,00 euro, a cui sommare la quota dell’ente che è pari a 4.750,00.

Il totale dell’investimento previsto dalla Direzione Generale per i Lavori Pubblici e la Protezione Civile della Regione Campania, almeno in questa fase, ammonta a 318.500,00 euro.

Articoli correlati

Back to top button