Economia

Rete 5G: qual è la situazione attuale in Italia?

La rete 5G che avrebbe dovuto rivoluzionare il mondo delle connessioni Internet sta subendo dei ritardi non previsti, tanto che la scadenze per le installazioni delle antenne e l’attivazione della copertura è stata prorogata a giugno 2022

La rete 5G che avrebbe dovuto rivoluzionare il mondo delle connessioni Internet sta subendo dei ritardi non previsti, tanto che la scadenze per le installazioni delle antenne e l’attivazione della copertura è stata prorogata a giugno 2022.

Questa decisione sorge dopo le numerose opposizioni da parte dei comuni che hanno bloccato le tantissime richieste di installazione delle società di telecomunicazioni. A questo si aggiunge anche il fatto che la frequenza più ambita dal 5G, la 700 mHz, la quale permetterebbe di raggiungere le aree rurali, è ancora occupata dalle reti televisive locali.

Per questo motivo, la rete 5G si appoggia ancora in larga parte alle antenne 4G esistenti, con tutti i limiti del caso. Rispetto al resto del mondo, l’Italia si trova leggermente indietro, anche se le pressioni da parte delle società di telecomunicazioni non sembrano cessare, considerati anche i fondi miliardari già pagati per assicurarsi le frequenze.

Quali saranno i vantaggi del 5G?

È chiaro che sarà necessario ancora attendere per vedere una copertura a livello nazionale, usufruibile dai residenti dei diversi paesi in Italia e non solo da coloro che si trovano nelle grandi città. Nonostante ciò, una volta implementata la rete 5G, saranno diversi i vantaggi accessibili per alcuni settori. Eccone alcuni:

Attività di gaming. Per gli appassionati di attività di gioco online, il 5G rappresenta la soluzione a tutti quei problemi legati a rallentamenti e ritardi causati da un traffico troppo elevato. In questo senso, coloro che si divertono a giocare sul web, ad esempio su casinò online, potranno sperimentare un’esperienza più fluida da qualsiasi dispositivo. Il 5G comporterà anche un miglioramento generale della grafica a disposizione, dovuto alla possibilità di caricare dati più velocemente.

Attività di streaming. Un altro settore legato all’intrattenimento che vedrà una piccola rivoluzione grazie al 5G è il mondo dello streaming. Le persone che passano il tempo a guardare film e serie TV online potranno accedere ad un’esperienza decisamente più soddisfacente. Oggi i siti di streaming sono costretti ad usare dei trucchi per consentire una visione fluida anche in caso di connessione scarsa. Generalmente, riducono la grafica in automatico per evitare blocchi e tempi di caricamento. Grazie al 5G si potrà dire addio a questo problema, accedendo sempre ad una grafica in alta definizione, considerata l’alta velocità a disposizione.

Attività di smart-working. Internet offre tanto intrattenimento, tuttavia, non si può negare che venga utilizzato anche per numerose attività lavorative. Una connessione veloce come il 5G avrà un impatto sulle attività di smart working, consentendo di lavorare online in modi completamente nuovi. Alcuni lavoratori che utilizzano programmi di editing con funzioni cloud sperimentano ancora dei ritardi nel caso in cui la connessione non sia sufficientemente veloce. Questo causa problemi come mancata sincronizzazione dei backup in tempo reale o perdita delle modifiche sui file. Come si potrebbe immaginare, la rete 5G consentirà di usufruire di una maggiore stabilità e sicurezza per attività di lavoro online e su cloud.

Ricapitolando, i vantaggi del 5G sono tanti, tuttavia, bisognerà attendere ancora fino al 2022 per potervi accedere completamente.

Articoli correlati

Back to top button