Cronaca

Rissa nella Rems, pugni e morsi ai sanitari

Nuova rissa in Irpinia, due ospiti della Rems di San Nicola Baronia avrebbero aggredito con pugni e morsi tre sanitari, due infermieri e un operatore. I tre malcapitati erano intervenuti per sedare la lite. Lo riporta il Mattino.

San Nicola Baroni, pugni e morsi ai sanitari della Rems

Due ospiti hanno iniziato a discutere in modo molto animato. A quel punto due infermieri e un operatore sanitario sono intervenuti per sedare la lite ma sono stati aggrediti. Uno è stato preso a morsi, uno scaraventato a terra e l’ultimo è stato colpito con un pugno. I tre malcapitati avrebbero riportato ferite e contusioni tanto da dover ricorrere alle cure ospedaliere. I Carabinieri, in seguito ad una segnalazione, sono intervenuti e hanno avviato le indagini per ricostruire l’episodio violento.

Sull’episodio sono intervenute anche le organizzazioni sindacali di categoria e il direttore generale dell’Asl di Avellino: “Quello che è accaduto non dovrà ripetersi, il personale ha diritto di lavorare serenamente senza timore di subire atti di violenza”.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Back to top button