Cronaca

Prelievo abusivo di pietre e terra dall’alveo di un fiume: due denunce

Prelievo abusivo di pietre e terra dall’alveo di un fiume: i Carabinieri di Chianche hanno denunciato gli amministratori di due società.

Prelievo abusivo di pietre e terra dall’alveo del fiume Sabato

I due, con l’ausilio di un escavatore, erano riusciti a portare via circa 800 metri cubi di materiali inerti, danneggiando l’argine del fiume e invadendo l’alveo del fiume Sabato, in un agro del Comune di Petruro Irpino.

Danni ingenti

Il materiale veniva poi stoccato in un piazzale adiacente, per essere poi trasportato e depositato illecitamente in fondi privati limitrofi al fiume.

Il sequestro

I Carabinieri hanno sequestrato il materiale, per un valore di circa 30mila euro, e il varco creato per accedere al fiume. I due sono stati denunciati.

 

Articoli correlati

Back to top button