Cultura ed eventi

[Foto] Pet therapy “d’eccezione” al Frangipane di Ariano Irpino

ARIANO IRPINOIn occasione delle festività natalizie, questa mattina alcuni carabinieri della stazione di Ariano Irpino, con Pirat, il cane poliziotto di Sarno, hanno fatto visita al reparto pediatria dell’ospedale “Frangipane” per una giornata speciale di “pet therapy non canonica”.

pet therapy

 

Pirat, cane carabiniere con un grande affetto

 

Protagonista della giornata il cane antidroga “Pirat”: l’iniziativa ha permesso ai piccoli pazienti di assistere ad alcune esibizioni di questo bellissimo pastore tedesco, che è stato tanto efficiente nell’effettuare le simulazioni delle ricerche quanto paziente nell’accettare di buon grado le coccole che i bambini gli hanno rivolto.

In una cornice di entusiasmo e buon umore, è avvenuta una dimostrazione pratica di come il cane-carabiniere svolge le ricerche su pacchi e valige per rinvenire armi, esplosivi o droga, o anche per ricercare persone disperse. Oltre all’infallibile fiuto, che tante volte è risultato prezioso alleato dei carabinieri irpini, Pirat ha dimostrato anche la straordinaria sinergia con il carabiniere conduttore.

 

pet therapy

 

Un’insolita pet therapy

 

Una bella giornata insomma, inquadrata nell’ambito delle iniziative sociali dell’Arma di Avellino volte ad avvicinare sempre di più i cittadini ai carabinieri. A conclusione, dopo l’immancabile foto ricordo, i giovani ospiti della struttura e le loro famiglie hanno ricevuto gli auguri e sono omaggiati di gadget dell’Arma.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button